Joystick arcade

 

Facciamo chiarezza sulla tipologia di gioco e quanto risulti importante la scelta del modello corretto per rendere unica la nostra partita.

  1. Quanto può essere importante la scelta giusta di questo componente per il proprio sistema?
  2. Quale scegliere tra i vari modelli esistenti sul mercato?
  3. Perchè sono così diversi?

 

Vediamo insieme come affrontare questo argomento e le varie sfaccettature che possono presentare da un semplice joystick.

Dico questo perchè forse alcuni non si rendono conto oppure ignorano di come cambi la qualità di una partita sostituendo questo componente .

Negli anni 90 non esistevano sistemi con migliaia di giochi al suo interno ma ogni casa di produzione videoulica che si rispetti creava cabinati su misura per il gioco che andava ad inserire al suo interno creando un prodotto perfetto , su misura.

Oggi è quasi impossibile stabilire il joystick perfetto perchè grazie all’elettronica migliorata si possono ottenere sistemi di emulazione molto particolari.

Quindi ogni sistema ha il suo controllo definitivo?

 

 

 

Esattamente: ogni tipologia di gioco in base al suo genere ha il suo controller ottimizzato il che significa che ad esempio marche famose come Sanwa vengono adoperate per generi di picchiaduro mentre i semitsu sono spesso usati per picchiaduro e sparatutto. E’ quindi vietato usarli per generi di gioco diversi? Assolutamente no. Un joystick di qualità come queste marche consigliate assicurano una buona giocabilità anche per i platform o altri generi e non sono vietati in altri contesti di gioco.

 

 

Ma perchè nei platform o altri differisce l’esperienza di gioco? Semplice: la leva inclinandosi nell’asse  và a toccare gli switch che permettono di dare l’impulso alla scheda permettendo al gioco di interagire e questa fase implica un piccolissimo ritardo che tradotto per il giocatore risulta più difficile la precisione  salti e spostamenti .
Per questa la ragione delle varie tipologie di gamepad (es. Nintendo  dove il contatto della croce direzionale) assicurano una precisione ineguagliabile con questi generi .

Che dire dei giochi come Pacman dove contano anche le direzioni: a 4 è perfetto mentre le classiche sarebbeo a 8 vie…

Riassumendo il joystick è molto importante ma trovare un Sanwa originale è  altrettanto difficile.

In Cina è diventato un modello che tutti producono ed i costi sono bassi mentre per un semitsu (meno venduto) è più facile da trovare  originale.

Che sia chiaro comunque non esclude in ogni caso la qualità quasi del pari merito con il fedeli …

Quindi Sanwa o Semitsu consigliati a 8 vie.

Ciao a tutti grazie della lettura.

Leave a Reply